Mostra di arte contemporanea: …live in museum – fabrikar(t)e nei musei.

Titolo: Mostra di arte contemporanea: …live in museum – fabrikar(t)e nei musei.
Luogo: Monselice, Museo delle Macchine Termiche Centanin
Descrizione: LIVEinMUSEUM / FABRIKAr( t )e nei Musei

Mostra di arte contemporanea: …live in museum – fabrikar(t)e nei musei.
Museo delle Macchine Termiche Centanin
via Petrarca, 44 Monselice (PD)

…l’involucro trasparente lo avvolge senza costringerlo…non più solo Macchine termiche da osservare ma compenetrazione . . . → Leggi tutto: Mostra di arte contemporanea: …live in museum – fabrikar(t)e nei musei.

Villa Emo – Monselice

La villa venne edificata nel 1588 su progetto di Vincenzo Scamozzi per la famiglia dei Contarini lungo il canale Bisatto . Lo stile richiama le più belle architetture del Palladio soprattutto nell’imponente colonnato del frontale e nel geometrico disegno dell’ampio giardino antistante.

Passata in proprietà dei Maldura, la villa venne infine acquisita dagli Emo Capodilista. Essa è caratterizzata dal pronao aggettante sostenuto da quattro colonne corinzie con capitelli in cotto, cui si accede da due rampe di scale laterali. Durante i recenti restauri sono riapparsi all’interno alcuni lacerti di affreschi che, secondo la tradizione, sarebbero opera di Paolo Veronese. Il giardino all’italiana è di recente realizzazione: i lavori hanno ripristinato le peschiere originali. Prosegui la lettura di… Villa Emo – Monselice

Villa Duodo Valier – Monselice

A metà costa del Colle della Rocca di Monselice è collocato il complesso architettonico denominato Villa Duodo, costruito dalla nobile famiglia veneziana Duodo sulla base dell’antico castello detto di San Giorgio. A destra, l’ala più antica risale al 1593 ed è opera dell’architetto Vincenzo Scamozzi. La parte frontale, aggiunta nel 1740 su progetto dell’architetto Andrea Tirali, è la più recente. A sinistra del complesso si sviluppa l’esedra dedicata a S. Francesco Saverio, una grande scalinata in pietra del 1600. Prosegui la lettura di… Villa Duodo Valier – Monselice

Villa Nani Mocenigo – Monselice

villa-nani-mocenigoPalazzo patrizio del Settecento, recentemente restaurato. Si presenta con un muro di cinta dal quale fanno capolino sculture grottesche raffiguranti dei nani con chiara allusione al nome di famiglia (portale in pietra, scalinata decorata da statue con esedra finale, eleganti scuderie del ‘600 sul lato destro della strada).

INFORMAZIONI
Via Sette Chiese, Monselice, PD Prosegui la lettura di… Villa Nani Mocenigo – Monselice

Sette Chiesette di Monselice

sette-chiesetteLa Via delle Sette Chiesette di Monselice costituisce un particolarissimo e suggestivo percorso votivo, attraversata la Porta Romana si accede al Santuario Giubilare delle Sette Chiesette: sei cappelline intitolate ad altrettante basiliche romane alle quali il Papa Paolo V, nel 1605, concesse il privilegio dell’ “Indulgenza Plenaria”, come testimonia l’iscrizione in latino “Romanis Basilicis Pares” sulla Porta Romana.

All’interno delle sei cappelle si trovano grandi pale d’altare, dipinte da Jacopo Palma il Giovane, pittore preferito della Repubblica Serenissima Veneta.

Il Santuario delle sette chiese è definito anche “Santuario domestico”; in quanto costruito per ospitare le spoglie dei committenti: la potente famiglia dei Duodo, Prosegui la lettura di… Sette Chiesette di Monselice